Chiamata di emergenza
Nostri partner
Alperia
Kong Italy
Mammut
Niederstätter
Roi Team
MountainSpirit
PCM Electronics
Intercom
Kofler Fahrzeugbau
Stahlbau Pichler
Four Points by Sheraton Bolzano
Spitz
Arrow
Südtiroler Volksbank | Banca Popolare dell'Alto Adige
Telmekom
M.C. System
Karrell
adidas eyewear
Aersud Elicotteri
INAER
Tabacco
Zivilschutz | Protezione civile
Formazione Professionale Italiana
Stiftung Südtiroler Sparkasse | Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano
Aiut Alpin Dolomites
Flugrettung Südtirol | Elisoccorso Alto Adige
SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO ALTO ADIGE del C.N.S.A.S. - Onlus
Piazza Gries n. 18 I-39100 Bolzano
P. IVA IT01554790210
Tel. +39 0471 285444
Fax: +39 0471 405620

Unità Cinofile da Ricerca in Valanga - UCV

Montagne, inverno, neve, sci.
Pendii lucenti, tracce, libertà.
Spesso gioia, ebbrezza, armonia.
A volte, improvvisa, la valanga.
Per chi è sotto un margine sottile di sopravvivenza.
Per chi è fuori, la disperazione, l'angoscia della ricerca, la morte nel cuore.

Dalle prime esperienze pionieristiche negli anni ’60 è nato e si è sviluppato in Alto Adige un gruppo di Volontari del CNSAS specializzato nell’impiego dei cani per la ricerca in valanga.

La prima Scuola Nazionale UCV del CNSAS nasce proprio a Solda nel1966 e per 20 anni forma Conduttori e cani dell’intero arco alpino.

La tecnica e l’organizzazione degli interventi su valanga si è evoluta da allora ad oggi soprattutto grazie all’impiego dell’elicottero, che permette una grandissima riduzione dei tempi di avvicinamento.
L’intera stagione invernale è presidiata da una UCV presso la Base di Elisoccorso dell’Aiut Alpin Dolomites in Val Gardena ed è coordinata dalla Centrale Provinciale di Emergenza della Protezione Civile – 118.

In collaborazione con i Gruppi Cinofili del BRD, della Guardia di Finanza, del Corpo dei Carabinieri e della Polizia di Stato, i Volontari del CNSAS si alternano quotidianamente in questo servizio.

Per diventare UCV operative oltre a essere operatore di soccorso alpino (OSA) si deve affrontare una formazione di due anni costituita dagli addestramenti periodici organizzati dalla Delegazione e superare i due gradi (A+ B) del Corso della Scuola Nazionale UCV.

Ogni anno il mantenimento della operatività è poi vincolato ad un esame di verifica sul campo e da frequenti incontri di aggiornamento. La passione cinofila è per questi Volontari un requisito indispensabile al raggiungimento della qualifica di UCV: i loro cani devono essere in ogni momento considerati non solo un semplice strumento di “lavoro”, ma dei compagni di vita e di esperienze.

Solo così potranno ottenere da questi splendidi animali la volontà e la capacità di agire in totale affiatamento e dedizione anche quando la neve, il freddo, il vento, la stanchezza ostacoleranno la ricerca di un travolto.

Ed è già successo e succederà certamente ancora un giorno, che in mezzo ai blocchi di neve frantumati improvvisamente un cane si fermerà, annuserà, e indicherà un punto, e insieme al suo Conduttore scaveranno fino ad uno sci, uno scarpone, un vestito, e grazie al loro impegno forse unapersona tornerà a respirare e vivere.



Unità Cinofile da Ricerca in Superficie - UCRS

Queste Unità Cinofile vengono usate sopratutto per la ricerca di persone scomparse in zone impervie.

Tutte le Unità Cinofile del Soccorso Alpino e Speleologico Alto Adige sono Operatori di Soccorso Alpino (OSA) e hanno svolto una speciale formazione per la ricerca in superficie con l'aiuto del cane. Questa formazione dura due anni ed è costituita da due prove (A + B).



Nostre Stazioni

Stazioni di soccorso alpino in Alto Adige

Tempo in Montagna Bollettino Valanghe Meteo
Poco nuvoloso
10°27°
mar 22.08.17
Nuvoloso
13°29°
mer 23.08.17
Nuvoloso
31°
gio 24.08.17