Chiamata di emergenza
Nostri partner
Alperia
Kong Italy
CAMP
Airbus Secure Land Communications
MountainSpirit
PCM Electronics
Intercom
Kofler Fahrzeugbau
PICHLER Projects
Four Points by Sheraton Bolzano
Spitz
Enventa
Südtiroler Volksbank | Banca Popolare dell'Alto Adige
Telmekom
Gruppo Santini
M.C. System
Karrell
evil eye sportglasses
Babcock
Zivilschutz | Protezione civile
Formazione Professionale Italiana
Stiftung Südtiroler Sparkasse | Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano
Exzelent RE
Aiut Alpin Dolomites
Flugrettung Südtirol | Elisoccorso Alto Adige
Forst
Montura

Ogni anno gli aspiranti ritenuti pronti vengono mandati dai propri Capistazione/Direttori tecnici all’esame di Preselezione composto di due giornate (1 modulo estivo + 1 modulo invernale). Questo è una sorta di test di ammissione, ove gli aspiranti devono dimostrare di essere totalmente autonomicapaci di muoversi in sicurezza su roccia, neve e ghiaccio. Una volta superata la preselezione l’aspirante ha accesso alla formazione obbligatoria per ottenere la qualifica di:

Operatore di Soccorso Alpino (OSA) è la qualifica di base necessaria a mantenere lo status di  soccorritore operativo. Questo esegue operazioni di soccorso secondo le indicazioni del Capostazione e del Responsabile delle operazioni.

Dopo la formazione obbligatoria, per chi è interessato, segue la formazione facoltativa che consiste in due qualifiche e livelli di formazione:

Tecnico di Soccorso Alpino (TESA) è la figura che esegue operazioni tecniche di soccorso e può assumere il compito di Responsabile delle operazioni.

Tecnico di Elisoccorso (TE) esegue operazioni tecniche di soccorso ed elisoccorso e può assumere il compito di Responsabile delle operazioni. 


PIANO FORMATIVO - clicca qui

S.T.A.R.T. Interregproject Italia-Österreich
Nostre Stazioni

Stazioni di soccorso alpino in Alto Adige

Tempo in Montagna Bollettino Valanghe Meteo
Poco nuvoloso
13°32°
dom 14.08.22
Nuvoloso, piogge moderate
10°31°
lun 15.08.22
Poco nuvoloso
10°32°
mar 16.08.22